Che stress tutti questi NO

E pensare che certe volte i nervi saltano proprio, ma sulle cavolate! Già perché ho taciuto sulle cose più importanti e mi trovo ad accumulare e scoppiare sulle stupidaggini! Ma Gaia che c’entra?Lei esplora, gioca, vuole capire, e odio dirle di “no”…il “no” nuoce gravemente alla libertà di espressione!

Eppure mi ritrovo a dire “no no no no”… e vedere lei che mi imita con la manina mi fa pensare ancora di più all’odio profondo che nutro verso questa piccola parola di solo due lettere ma che apre un mondo infinito, fatto di privazioni, negazioni, sofferenze, delusioni!

Si credo che soffra tanto la mia bimba quando le dico di no! Magari c’è un altro modo per farle capire che il fuoco brucia, che la cacca del cane non è commestibile, che il balcone non è un trampolino di lancio!

Ma non sono la mamma che chiude in casa, che non la fa impanare per terra nel parco, che le evita di salire sulla Learning Tower costruita apposta per lei e quindi di sua proprietà!

Le mamme al parco mi guardano sbigottite, oserei dire quasi schifate, perché permetto a mia figlia di sedersi per terra; di raccogliere fiori, foglie, rametti e pinoli; di salire da sola sullo scivolo poggiando le mani sulla scaletta sporca…ma come posso pretendere che mia figlia si diverta se non la lascio esplorare? 

I parenti mi fanno sorrisi di cortesia quando guardano Gaia mangiare con le mani e spalmarsi tutto su viso, robe, tovaglia e pavimento, ma come può capire la consistenza del cibo se non la studia?!

Già i “no” detti per evitare che si ustioni per me sono troppi, ma voi mamme come vi sopportate con tutti questi no?!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...